Comunicato stampa, volley C femminile (gir. A) – Il Real Caffè/Moka Sirs Sabaudia vince con il Marconi Stella e incamera altri punti pesanti in chiave salvezza

daniela_casalvieri_coach_real caffè_sabaudia_dannunziana pescara_3_0_foto bennaniSABAUDIA (8/1/2019, ufficio stampa) – Il Real Caffè/Moka Sirs Sabaudia riparte con una vittoria dopo la pausa natalizia. Al palazzetto dello sport di via Conte Verde a Sabaudia, gremito di pubblico, la formazione del presidente Alessandro Pozzuoli ha vinto la sfida con il Marconi Stella: il match, combattuto fino al quinto set, ha regalato a Martina Vaccarella e compagne due punti pesanti nella classifica del girone A del campionato di pallavolo femminile di serie C. Trascinatrici Ilaria Miatello e Maria Sole De Santis per il Sabaudia, insieme all’esperienza di Chiara Carminati e la presenza del libero Alessia Soldati, in crescita progressiva anche le altre, compresi i cambi che hanno dato una spinta importante nei momenti cruciali del match. “Abbiamo ottenuto una vittoria importante dopo questa lunga pausa che ci ha tenute ferme per quasi un mese e, in questi casi, riprendere è sempre un po’ un’incognita – spiega Daniela Casalvieri, coach del Sabaudia – le ragazze si applicano e stiamo facendo notevoli progressi, abbiamo incontrato una buona squadra nonostante occupi una posizione di classifica non così tranquilla, da noi hanno giocato con determinazione e lottato su ogni pallone, anche per questo è una vittoria importantissima per centrare il nostro obiettivo stagionale che è la permanenza in questa categoria. Alla luce di questa vittoria il Real Caffè/Moka Sirs Sabaudia sale a quota 17 punti in classifica, conservando la settima posizione a tre punti dalla zona play-off ma, soprattutto, con un vantaggio di sette lunghezze sulla zona rossa, ma la lotta salvezza sarà ancora dura e ricca di scontri difficili: in ballo, oltre al Sabaudia, ci sono anche Volleysport, KK Eur, Fenice Roma, Fiumicino e le quattro che sono attualmente negli ultimi posti (Marconi Stella, Polisportiva Casal De’ Pazzi, Volley Castello e Labico).

REAL CAFFE’/MOKA SIRS SABAUDIA – APD MARCONI STELLA 3-2
REAL CAFFE’/MOKA SIRS SABAUDIA: Vaccarella, Bonfatti, Caponi, Carminati, De Santis, Lisi, Soldati (lib), Mannini (lib.), Massarenti, F. Miatello, I. Miatello, Salvadego. All. Casalvieri
APD MARCONI STELLA: Anticoli, Borsacchi, Cardile, Di Nepi, Frillocchi, Fusco (lib.), Ludovisi, Magisano, Mufficoni, Proietti, Righi, Rossetti (lib.). All. Babusci
Arbitri: Amedeo San Marco (Latina) e Alessia Albanesi (Sermoneta)
Parziali: 20-25, 25-21, 25-21, 20-25, 15-5

– 
Ufficio Stampa Real Caffè/Moka Sirs Sabaudia
Giuseppe Baratta cell. 335.8334331
Twitter @giuseppebaratta

informazioni sull'autore Giuseppe Baratta:
Giuseppe Baratta è giornalista de Il Messaggero, responsabile marketing e speaker sportivo della TopVolley Latina (serie A1 maschile) e degli eventi Fipav, addetto stampa e speaker della Sabaudia Pallavolo (serie C femminile). Esperto di marketing, comunicazione e pubblicità. Twitter @giuseppebaratta e http://about.me/giuseppebaratta INFORMAZIONI SUL COPYRIGHT - i testi presenti su questo sito internet sono utilizzabili per corredare articoli giornalistici e per la divulgazione su qualsiasi mezzo - i testi, le immagini e i video presenti su questo sito, dove non diversamente specificato, sono tutti realizzati da Giuseppe Baratta © 2009-2018
Sito web:http://twitter.com/giuseppebaratta

Info su Giuseppe Baratta

Giuseppe Baratta è giornalista de Il Messaggero, responsabile marketing e speaker sportivo della TopVolley Latina (serie A1 maschile) e degli eventi Fipav, addetto stampa e speaker della Sabaudia Pallavolo (serie C femminile). Esperto di marketing, comunicazione e pubblicità. Twitter @giuseppebaratta e http://about.me/giuseppebaratta INFORMAZIONI SUL COPYRIGHT - i testi presenti su questo sito internet sono utilizzabili per corredare articoli giornalistici e per la divulgazione su qualsiasi mezzo - i testi, le immagini e i video presenti su questo sito, dove non diversamente specificato, sono tutti realizzati da Giuseppe Baratta © 2009-2018
Questa voce è stata pubblicata in C femminile, notizie. Contrassegna il permalink.