[settore giovanile] Ecco i piccoli atleti del mini-volley della Sabaudia Pallavolo

SABAUDIA (20/2/2015, ufficio stampa) – Ecco i piccoli atleti del mini-volley della Sabaudia Pallavolo insieme alle atlete della prima squadra accompagnate dal tecnico Emanuela Papallo: la crescita del settore giovanile è fondamentale per una società che lavora in prospettiva. Ecco due immagini scattate da Barbara Bennani al palasport di via Conte Verde.

Sabaudia_mini volley_Emanuela Papallo_saluto_foto Bennani

Caffè Circi_abbraccio mini volley_Sabaudia_foto Bennani

informazioni sull'autore Giuseppe Baratta:
Giuseppe Baratta è giornalista de Il Messaggero, responsabile comunicazione, marketing e speaker sportivo della Top Volley (serie A1 maschile), del Latina Calcio a 5 (serie A), degli eventi Fipav e addetto stampa e speaker della Sabaudia Pallavolo (serie C femminile). Esperto di marketing, comunicazione e pubblicità. Twitter/Instagram @giuseppebaratta www.giuseppebaratta.it INFORMAZIONI SUL COPYRIGHT - i testi presenti su questo sito internet sono utilizzabili per corredare articoli giornalistici e per la divulgazione su qualsiasi mezzo - i testi, le immagini e i video presenti su questo sito, dove non diversamente specificato, sono tutti realizzati da Giuseppe Baratta © 2009-2020
Sito web:http://www.giuseppebaratta.it

Info su Giuseppe Baratta

Giuseppe Baratta è giornalista de Il Messaggero, responsabile comunicazione, marketing e speaker sportivo della Top Volley (serie A1 maschile), del Latina Calcio a 5 (serie A), degli eventi Fipav e addetto stampa e speaker della Sabaudia Pallavolo (serie C femminile). Esperto di marketing, comunicazione e pubblicità. Twitter/Instagram @giuseppebaratta www.giuseppebaratta.it INFORMAZIONI SUL COPYRIGHT - i testi presenti su questo sito internet sono utilizzabili per corredare articoli giornalistici e per la divulgazione su qualsiasi mezzo - i testi, le immagini e i video presenti su questo sito, dove non diversamente specificato, sono tutti realizzati da Giuseppe Baratta © 2009-2020
Questa voce è stata pubblicata in giovanile, notizie. Contrassegna il permalink.